Respirare bene per vivere meglio: aria pulita grazie ai filtri al plasma aira

Nella frenesia dei nostri ritmi quotidiani, spesso ci dimentichiamo dell’elemento più vitale per il nostro benessere: l’ossigeno.  Principale nutrimento per il nostro corpo, l’ossigeno è essenziale per la produzione di energia, per il corretto funzionamento di tutti gli organi e il nostro benessere generale.

L’ossigeno come Nutrimento Primario:

Spesso pensiamo al cibo e all’acqua come i principali nutrienti per la nostra salute, senza tenere conto che ancor più di loro, è l’ossigeno a giocare un ruolo cruciale nel sostegno della nostra vita: è lui il carburante essenziale che alimenta ogni cellula del nostro corpo che è progettato per trarre energia principalmente da questo elemento di primaria importanza.

Attraverso un processo chiamato respirazione cellulare, le cellule utilizzano l’ossigeno per produrre energia, consentendoci di svolgere le nostre attività quotidiane. Ma come massimizzare l’assorbimento di ossigeno e ottimizzare la nostra salute generale? Grazie a una respirazione efficace e profonda che riesca a garantire l’apporto corretto: la respirazione diaframmatica, una pratica antica che sta ottenendo sempre più riconoscimento e, considerati i suoi benefici, è sempre più in trend.

Dunque in un’era in cui siamo immersi nella tecnologia e nel caos quotidiano, la respirazione diaframmatica offre un ritorno alla calma e all’essenziale

Che cos’è la Respirazione Diaframmatica?

La respirazione diaframmatica coinvolge l’uso consapevole del diaframma, il muscolo a forma di cupola sotto i polmoni, per migliorare il processo respiratorio. Quando inspiriamo correttamente, il diaframma si contrae e si abbassa, creando un vuoto che espande i polmoni e permette all’aria di entrare.; quando espiriamo, il diaframma si rilassa e si solleva, spingendo l’aria fuori dai polmoni. Questo tipo di respirazione profonda, contrariamente alla respirazione toracica superficiale che di solito è quella che usiamo di più, permette un maggiore ingresso di ossigeno nei polmoni e, di conseguenza, nel nostro flusso sanguigno.

Benefici della Respirazione Diaframmatica:

Mettere in atto la respirazione diaframmatica è un vero e proprio atto di benessere: I benefici di questa respirazione profonda infatti sono diversi e notevoli:

  • Riduzione dello stress e dell’ansia: la respirazione diaframmatica è associata a una diminuzione dello stress. Stimolando il sistema nervoso parasimpatico, ci aiuta a raggiungere uno stato di rilassamento e calma.
  • Miglioramento della digestione: una corretta respirazione facilita il movimento del diaframma, favorendo una migliore digestione e assorbimento dei nutrienti.
  • Aumento dell’energia: l’ossigeno è fondamentale per la produzione di energia nel nostro corpo. Una respirazione adeguata può portare a un aumento della vitalità e dell’energia.
  • Potenziamento del sistema Immunitario: una corretta ossigenazione del corpo contribuisce al rafforzamento del sistema immunitario, aiutando a prevenire malattie.
  • Riduce il dolore: aiuta a rilassare i muscoli e a ridurre la tensione muscolare

 

  • .Come Praticare la Respirazione Diaframmatica:

Imparare a respirare correttamente con il diaframma per una vita più sana ed energetica, è semplice e potente e richiede solo pochi minuti al giorno. Ecco un paio di esercizi per iniziare:

Esercizio 1:

  • Sdraiati a terra con le gambe distese e le mani sul ventre.
  • Inspira lentamente dal naso, immaginando di gonfiare un palloncino con la pancia.
  • Espira lentamente dalla bocca, contraendo i muscoli addominali.
  • Ripeti per 5-10 minuti.

Esercizio 2:

  • Siediti su una sedia con la schiena dritta e le mani sulle cosce.
  • Inspira lentamente dal naso, sollevando le spalle.
  • Espira lentamente dalla bocca, abbassando le spalle.
  • Ripeti per 5-10 minuti.

Con un po’ di pratica, la respirazione diaframmatica diventerà una parte naturale della vostra  vita e potrete godere di tutti i suoi benefici.

Aria pulita: un elemento essenziale per la vita:

La nostra salute respiratoria però non dipende solo da noi e dalla nostra capacità di mettere in pratica la respirazione diaframmatica…sarebbe troppo semplice se fosse così, non trovate? Un ruolo critico in tal senso, lo gioca senza dubbio l’aria che respiriamo, soprattutto negli ambienti chiusi, in particolare in quello domestico. L’aria indoor infatti è 5 volte più inquinata di quella esterna e può ostacolare l’assorbimento di ossigeno, causando diversi problemi di salute. Motivo in più per occuparsi di come migliorarla e cercare di sanificarla. 

Filtri al Plasma AIRA: sanificare l’aria per una vita migliore:

Una soluzione che va incontro all’esigenza di avere un ambiente salubre e privo di contaminanti, è rappresentata dagli innovativi filtri al plasma AIRA per cappe da cucina domestiche. I filtri al plasma AIRA non solo infatti eliminano il 99% degli odori (gli unici in commercio che svolgono la funzione primaria di eliminare gli odori indesiderati in cucina!), ma sono anche dei potenti purificatori dell’aria, in grado di eliminare germi, batteri, virus e molti altri allergeni presenti nella stanza. 

Per cappe nuove o già esistenti, i filtri al plasma AIRA possono essere dunque dei perfetti alleati per garantire un’aria salubre e sanificata.

Scopri di più su https://www.purehomeideas.com/filtri-al-plasma/

Conclusioni:

Investire nella consapevolezza della respirazione diaframmatica e nell’uso di cappe da cucina con filtri al plasma è un passo importante verso un benessere complessivo. Respirare bene non è solo una pratica salutare, ma è anche collegato alla qualità dell’aria che respiriamo. In un mondo in cui l’ossigeno è il nostro nutrimento principale, assicuriamoci di adottare abitudini che favoriscano una vita sana e di sfruttare la tecnologia moderna per creare ambienti domestici che promuovano la nostra salute respiratoria.

10%

di sconto, solo per te 🎁

Iscriviti per ricevere il tuo sconto esclusivo e ricevere aggiornamenti sui nostri ultimi prodotti e offerte!

Non inviamo spam! Leggi la nostra Informativa sulla privacy per avere maggiori informazioni.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *